Passa al contenuto

Seguimi su Instagram

INVECCHIARE È PROIBITO!

Email di contatto

Perchè la chetogenica rispecchia la nostra natura? Ti sorprenderà

Perchè la chetogenica rispecchia la nostra natura? Ti sorprenderà

Questo ha del Bizzarro ai giorni d'oggi, eppure ciò che stai per scoprire ti aprirà gli occhi su come realmente sei nato, cresciuto ed evoluto! Iniziamo!

L'umanità ha attraversato un lungo percorso evolutivo che ci ha trasformati da semplici cacciatori-raccoglitori a sofisticate società industrializzate.

Tuttavia, è interessante esaminare il nostro passato da cacciatori-raccoglitori e comprendere come il nostro sistema di alimentazione abbia influenzato la nostra evoluzione.

In particolare, è emerso che spesso ci siamo trovati a cacciare in uno stato di chetosi, nutrendoci principalmente di cibi contenenti grassi e proteine. Questo articolo esplorerà le ragioni dietro questa strategia nutrizionale e le implicazioni che ha avuto sulla nostra evoluzione.

Non solo, ciò che sto per dirti ti sorprenderà, ma sapevi che il Latte materno da cui ci nutriamo quando siamo Neonati è Chetogenico? Contiene Esattamente Chetoni! Questo non ti fa riflettere un po' su come siamo fatti realmente? 

La chetosi: Il nostro modo di Nutrirci da Migliaia di Anni, infatti prima dell'avvento dell'agricoltura, l'umanità dipendeva principalmente dalla caccia e dalla raccolta di cibi disponibili in natura.

Quando accadeva questo?

Durante i periodi di carenza di cibo, come durante le stagioni in cui le risorse erano scarse, i nostri antenati si sono adattati sviluppando una capacità unica: l'abilità di entrare in uno stato metabolico chiamato chetosi.

COSA ACCADE QUANDO SEI IN "CHETOSI"? SOLO MERAVIGLIE.

Durante la chetosi, il nostro corpo produce chetoni a partire dai grassi, che diventano una fonte di energia alternativa al glucosio, MA attenzione, non avviene se segui un alimentazione che prevede carboidrati (tranne con determinate strategie che ritrovi nel Coaching con me),

infatti il requisito è una "Alimentazione ricca di grassi e proteine", ovvero la dieta dei cacciatori-raccoglitori, che era appunto caratterizzata da una predominanza di cibi ricchi di grassi e proteine, come carni selvatiche, pesce, uova, noci e semi.

Questo tipo di alimentazione forniva una fonte sostenibile di energia per l'organismo umano, poiché i grassi contengono più calorie per grammo rispetto ai carboidrati. Inoltre, le proteine fornivano gli amminoacidi essenziali per la crescita, la riparazione e il mantenimento dei tessuti corporei.

Vantaggi metabolici della chetosi: La chetosi offre numerosi vantaggi metabolici, che hanno aiutato i cacciatori-raccoglitori a sopravvivere in condizioni di scarsità alimentare.

Quando il corpo entra in uno stato di chetosi, si verificano cambiamenti fisiologici che consentono di utilizzare efficacemente i grassi come fonte primaria di energia…

…che scommetto sia una abilità che adoreresti, o sbaglio?

Infatti, questo meccanismo di adattamento ha permesso ai nostri antenati di sfruttare le riserve di grasso corporeo durante i periodi in cui il cibo era scarsamente disponibile.

Quali sono i benefici cognitivi dello stare in chetosi? 

Un'altra ragione per cui la chetosi è stata dimostrata essere estremamente vantaggiosa per i cacciatori-raccoglitori riguarda i benefici cognitivi associati a questa condizione metabolica. I chetoni, prodotti durante la chetosi, essendo delle molecole molto piccole, attraversano la barriera emato-encefalica e forniscono un'importante fonte di energia per il cervello.

Questo potrebbe aver contribuito a migliorare la concentrazione, la chiarezza mentale e la capacità di prendere decisioni rapide durante la caccia e la raccolta di cibi essenziali per la sopravvivenza.

Inoltre, alcuni studi suggeriscono che la chetosi possa avere un > effetto protettivo <sul cervello, riducendo l'infiammazione e fornendo una fonte di energia stabile.

USARE LA CHETOGENICA COME "STRUMENTO" PER SVILUPPARE LA FLESSIBILITÀ METABOLICA, COME?

La Flessibilità Metabolica è la capacità del nostro organismo di saper passare da uno stato "Brucia Zuccheri/Carboidrati" a uno stato "Brucia Grassi", non si intende per forza la perdita di peso, ma proprio di saper utilizzare ciò che mangiamo in maniera più efficiente a seconda del tipo di attività fisica!

Questa potremmo Definirlo DONO DA ATLETA PROFESSIONISTA!

Non sarebbe bello avere capacità simili ad un Atleta Pro, capace di Estrema Resistenza Fisica e Mentale?

Energia illimitata?

Capacità di Allenarsi più volte al giorno e di recuperare incredibilmente alla grande? 

Dietro i Chetoni si Nasconde questa incredibile capacità.

Ti sorgerà una domanda adesso.... Quindi i Carboidrati i nostri antenati non li mangiavano mai?

Erano certamente presenti nella dieta dei nostri antenati, MA non erano la fonte principale di energia come lo sono diventati nella nostra società moderna. Oltretutto non erano cibi raffinati....

INFATTI PROPRIO PER QUESTO MOTIVO...

...con l'avvento dell'agricoltura e l'introduzione di "carboidrati raffinati" e cibi processati nella nostra dieta moderna (dal 10.000 A.C), la nostra flessibilità metabolica si è modificata....

Oggi, molte persone dipendono in larga misura dai carboidrati come fonte principale di energia, il che ha portato a un aumento dei problemi di salute legati all'eccesso di zuccheri e carboidrati raffinati.

Conclusioniè per forza essenziale seguire la "dieta chetogenica"?

Non è essenziale farla, ma sicuramente è un qualcosa dove dovresti fare esperienza, sei nato per questo e i nostri antenati si sono evoluti così, infatti, potresti scoprire Capacità Energetiche di cui non eri a conoscenza...

I nostri corpi sono davvero molto efficienti ad adattarsi alle situazioni, ma la vera domanda che porgo a te, è;

"per quanto tempo può durare una macchina (corpo umano) che cerca di fare del suo meglio utilizzando del Carburante "Sporco" come i Carboidrati raffinati"?

Riflettere sulla nostra evoluzione come cacciatori-raccoglitori e sulla strategia nutrizionale della chetosi può aiutarci a comprendere meglio le esigenze del nostro corpo.

Sebbene la nostra società moderna abbia apportato notevoli cambiamenti al nostro stile di vita e alla nostra alimentazione, non esclude la sua forzatura nel mangiare in modo non allineato alla natura, spero che il messaggio sia stato chiaro.

Cercare un equilibrio tra carboidrati, grassi e proteine ​​nella nostra dieta, ALTERNANDO tra periodi i cui facciamo la dieta chetogenica e periodi in cui alziamo la quota di carboidrati può essere una strategia "Valida" per riscoprire la Nostra Meravigliosa Flessibilità Metabolica (ovvero la nostra capacità del nostro organismo di saper passare dall'utilizzo di una fonte di energia (come i carboidrati) all'altra (grassi).

Tutto ciò, che ci ha caratterizzato come specie umana. Ne parlo moltissimo nei miei Reel su Instagram, ti invito fortemente a dargli un occhiata (@darionizzari.biohacker), altrimenti, se mi segui già scopri molto altro cliccando su questo > Link <

Ai tuoi successi e ai tuoi nuovi saperi! 

- Dario Nizzari Keto Coach

Supporto Chat 24/7

Cercami quando vuoi, chiedimi qualsiasi cosa in qualsiasi Momento!

"Chatta con me su Whatsapp"

Risultato, Chiarezza e Dedizione

Sei Seguito/a a 360° in Ogni Campo, Ogni Singolo Giorno

COSA FA UN BIOHACKER?

100% PURA SCIENZA!

Non parlo per sentito dire, ma per risultati basati sulla scienza.